La Repubblica Ceca è uno stato membro dell’Unione europea, situato nell’Europa centrale.

Confina a sud-est con la Slovacchia, a sud con l’Austria, a ovest con la Germania e a nord con la Polonia. È uno stato senza sbocco al mare. La sua capitale è Praga. È formata storicamente da tre grandi regioni: Boemia (ovest), Moravia (est) e Slesia (divisa con la Polonia).

La Repubblica Ceca è nata, assieme alla Slovacchia, il 1º gennaio 1993, dalla pacifica scissione della Cecoslovacchia, che già dal 1990 aveva assunto il nome di Repubblica Federativa Ceca e Slovacca.

La Repubblica Ceca oltre a far parte della NATO è inoltre ritenuto uno dei paesi più sicuri al mondo secondo il Global Peace Index 2015.

Gli abitanti della Repubblica Ceca sono suddivisi in due gruppi etnici, che provengono dal medesimo ceppo slavo: i boemi, che rappresentano la maggioranza della popolazione, e i moravi, che rappresentano poco più del 30% e abitano nell’omonima regione. Sono modeste le minoranze: slovacche (poco meno del 2%), ungheresi, polacche e tedesche.

Il turismo internazionale in Repubblica Ceca si concentra, in particolar modo, in quelle località di elevato interesse culturale e artistico che sono state dichiarate patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO: i giardini e il castello di Kroměříž, il centro storico di Český Krumlov, Praga, Ponte Carlo, del 1357, a Praga, Telč, Holašovice, Kutná Hora, la Colonna della Santissima Trinità di Olomouc, il quartiere ebraico e la basilica di San Procopio a Třebíč, il castello di Lednice, il castello di Litomyšl, il Santuario di San Giovanni Nepomuceno a Zelená Hora, e la Villa Tugendhat a Brno.

Da fare è certamente una passeggiata fra le cime della selva boema grazie alla Treeptop Walkway Lipno. Si tratta di una passerella senza barriere architettoniche, che tra l’altro è la più alta della Repubblica Ceca.

Questa passerella è stata creata tra le cime degli alberi e lo spettacolo di cui si gode lassù è unico.

Si sale per una torre alta 40 metri e si procede per la passerella che si districa tra il bosco della Boemia.

La passerella è lunga 675 metri, sospesa a 24 metri da terra.

Il panorama è favoloso., da cui si ha la suggestione di camminare proprio sugli alberi. Un panorama da togliere il fiato, accessibile a tutti.

Nella torre, c’è anche, per i più temerari, uno scivolo per arrivare prima a terra.

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Grazie entra per il tuo commento
Please enter your name here